Immagini e versi

2sah02a

Un angolo di pace

Nel piccolo giardino
fra profumati limoni
la fontana col suo amorino
nessun pesciolino
ma limpida acqua
in attesa di uccellini
che amano lavarsi
Un angolo di pace
e di meditazione
Ma.Vi

fum2k0

Magico momento

Un panorama mozzafiato
il mare blu
il profilo dei monti
il verde delle piante
come un balcone
la verde inferriata
accoglie cuori innamorati
un bacio, una carezza
ed un lucchetto
a ricordare il magico momento
Ma.Vi

125gchi

Le Petit Onze….la carezza

Quanta
dolcezza nei suoi occhi
la tua carezza
lo rende
felice

Ti
porterà per campi fioriti
ricordando la carezza
andrà al
passo
Ma.Vi

Foto Zivago42- Grazie

 

Pubblicato in click interpretativo, Le Petit Onze, POESIA | Lascia un commento

Senryu….. a mia madre

era il tramonto
splendida sorridevi
sei volata via
Ma.Vi

Auguri a tutte le mamme e un tenero pensiero a quelle che stanno lassù.

View original post

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Una giornata speciale

 

643qky

Che bella giornata
si va alla marina
il mare appena increspato
il cielo terso
e vedo le tre canne
e guardo i pescatori
immobili aspettano
sembrano meditare
sto ad aspettare anch’io
ma sono fermi i mulinelli

15fnc5e

poco più in la
un artista di strada
ha dipinto dei fiori
rossi come l’amore
ma ancora non schiusi
quasi per timidezza
metto una moneta
e lui ringrazia

or3r0n

ritorno a casa
ti trovo nella tua poltrona
accanto al lume
la luce soffusa
sui tuoi capelli bianchi
il cuore si colma
di tenerezza
mi siedo accanto
la luce illumina
le nostre mani intrecciate
Ma.Vi

Foto di SusannaBi- Grazie

Pubblicato in click interpretativo, POESIA | 2 commenti

Susanna ed io

643qky

Petit Onze…. pescatori distratti

In
un mare sereno lenze
aspettano la preda
mancano i pescatori
attenti non
distraetevi

gira
il mulinello ha abboccato
svelti così perdete
il fresco
pesce

Che
riesce a fuggire via
libero e felice
delusi i
pescatori
Ma.Vi

15fnc5e

Le Petit Onze… rossi come fuoco

Esplode
la vita nei campi
rossi come fuoco
timidi si
mostrano

Ne
farò un colorato mazzetto
porteranno la primavera
nella mia
casa
Ma.Vi

or3r0n

Una luce per noi

Sono passati gli anni
sono stanchi i passi
ma torniamo sempre
nel piccolo ristorante
dove mi dicesti
“mi vuoi sposare?”
il lume è sempre lo stesso
con suoi chiaroscuri
sembra che danzi
nel buio della sera
mi fai una carezza
si spegne la luce
e poi si riaccende
il lume ha approvato
Ma.Vi

Foto di SusannaBi- Grazie

Pubblicato in click interpretativo, Le Petit Onze, POESIA | 4 commenti

Simona ed io

a2yknb

Speranza

Colmo di speranza
il tuo sorriso
viso pulito
di bella gioventù
occhi che guardano al mondo
tutta una vita ti aspetta
che tu sia felice
ragazza mia
affronta la vita
con fiducia ed umiltà
Ma.Vi  

5x0eu1

Che spettacolo!

In un cielo color cobalto
bianche nuvole si rincorrono
piccole e grandi
diverse le forme
ecco un cavaliere
e poi un dolce profilo
laggiù un mulino
c’è forse don Chisciotte?
La natura da spettacolo
felice spettatrice
sono io
Ma.Vi

230eo9

Pesano gli anni

Pesano gli anni
tra le pieghe del tempo
nulla è rimasto
dell’antica bellezza
solo ricordi
fatti di malinconia
per giovani momenti
Ma.Vi

Foto di Simona Scola- Grazie

Pubblicato in click interpretativo, POESIA | Lascia un commento

Versi e immagini

2is71q0

Insonnia

Passano le ore
e il sonno non arriva
Gli occhi
spalancati nel buio
sento il cuore
che batte le ore
col vecchio pendolo
Ha un bel suono
e ricordo mio padre
quanta cura
aveva per lui
oggi il suo cuore
batte lontano
e tu continui
a scandire il tempo
Ma.Vi  

n68c3n

Scende la sera
dalla finestra aperta
un lieve tepore
nel cielo cirri rosa
si è acceso il lampione
un magico scenario
davanti a me
il vecchio cipresso
cela il caos della città
qui tutto è silenzio
tutto è pace
Ma.Vi

2bcjdd

L’onda lambisce
i tuoi piedini
ti diverti a disegnare
fiori e cuoricini
sull’umida sabbia
che il mare cancella
ma tu continui e ridi
hai tempo davanti a te
…tutta una vita
Ma.Vi

Foto degli amici di Jalesh

Pubblicato in click interpretativo, POESIA | Lascia un commento

Tempo di ricordi

2is71q0

Il tempo scandisce
i miei ricordi
dolce è il suono
come il tuo sorriso

2bcjdd

al primo tepore primaverile
mi portavi al mare
“il sole ti fa bene
e crescerai forte”
mi dicevi
il castigato costume
ma eri bella lo stesso
e mi piaceva camminare
felice nell’acqua
e mi rincorrevi
e si rideva insieme

n68c3n

e ricordando si fa giorno
la luna imprigionata
nel solitario lampione
non vuole andarsene
ma già il sole
annuncia il nuovo giorno
Ma.Vi

Foto degli amici di Jalesh- Grazie

Pubblicato in click interpretativo, POESIA | Lascia un commento