Libeccio

Piega le fronde
il libeccio
il mare si increspa
tirate le barche a riva
il pescatore aspetta
soffia il caldo del deserto
bionda sabbia
leggera si deposita
portando suoni lontani
e storie d’oriente
M.Vi

Giovanni Fattori Opere- Libecciata

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in POESIE. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Libeccio

  1. Lia ha detto:

    Molto Bella !

  2. antonio sereno ha detto:

    ANCORA UNA VISIONE ROMANTICA DEL VENTO MESSAGGERO DI SUONI… MOLTO SUGGESTIVA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...