Suonatore di liuto

lanostracommedia

Delicate fattezze
abili le mani
sulle corde scivolano
dolce la musica
che allieta il cuore
fra luci e ombre
nella stanza
profumano fiori
Ma.Vi

Data la somiglianza col Bacco degli Uffizi , si pensa che il modello sia stato lo stesso. In molti hanno riscontrato somiglianza col pittore siciliano Mario Minniti, amico di scorribande e forse anche amante. Altri lo identificano col castrato spagnolo Pedro Montoya, che in quegli anni era cantore alla Cappella Sistina. Infatti dalle labbra dischiuse sembra che il ragazzo canti accompagnandosi con il liuto. Bellissima la natura morta e abbiamo sia i fiori che la frutta ma anche gli strumenti musicali. Anche in questo dipinto lo sguardo del suonatore è languido, anche in questo caso traspare la sensualità.

Suonatore di Liuto di Caravaggio 1597- Wildestein Collection in prestito al Metropolitan Museum di New York

View original post

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...