Il mare

Le mie tre interpretazioni della fotografia di 65luna

Increspature

Piccole increspature
fra luccichii d’argento
della tua voce
ascolto l’incanto
e la pace sfiora l’anima
Ma.Vi

Nel meriggio

Nel silenzioso meriggio
guardo il tuo infinito
piccole onde
riflessi d’argento
a te confesso i pensieri
a te che placido mi guardi
ascolto il tuo mormorio
e su questa nenia
mi abbandono
Ma.Vi

Il mio mare

Nell’aria un’armonia di colori
le onde baciano la rena
lame d’argento sull’acqua

Sospira il vento
dentro la conchiglia
racconta storie lontane

Lieve scende la sera
e mi lascio andare
nel tuo infinito abbraccio
Ma.Vi

Grazie a 65luna 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in click interpretativo, POESIE. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Il mare

  1. 65luna ha detto:

    Grazie a te Tina: tenerissimi versi! Abbraccio,65Luna

  2. antonio sereno ha detto:

    belle immagini, la seconda e la terza sono uguali

  3. antonio sereno ha detto:

    CARA TINA,
    LA TERZA E’ STUPENDA. CERTO SEGUI TANTE COSE E NON MI STANCO DI RIPETERE CHE LE PIU’ BELLE SONO QUELLE AUTONOME, PER COSI’ DIRE. CERCA DI RIPOSARE.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...