Roma a Cesare

Così tu sei
fascio di verghe di betulla
tenuto da nastri rossi
sovrano del tuo regno
imperatore del suo cuore
lei colma di passione
a te si piega
Ma.Vi

View original post

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Roma a Cesare

  1. lulasognatrice ha detto:

    Stupendi versi, ispirati allo stupendo scatto di Tiferett!

  2. Tiferett ha detto:

    Complimenti Tina, hai saputo interpretare meravigliosamente il mio scatto.
    Complimenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...