Il vicolo ritrovato

Sento ancora il tuo richiamo
nell’ombra del vicolo
logorate son le basole
ritornano le voci di allora
c’è sempre una bici
appoggiata al muro
niente è cambiato
il tempo s’è fermato
vicolo silenzioso
dove le case
restano mute
siamo andati via
a scoprire il mondo
ma qui ho ritrovato
la mia gioventù
ricordi di un passato
che danno vita all’anima
Ma.Vi  

Foto di 65luna- Grazie

View original post

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Il vicolo ritrovato

  1. maria cavallaro ha detto:

    ritrovarsi nei luoghi amati della gioventù è un ritorno alla vita, una carica di energia positiva. bellissimo scorcio, disegnato con le parole del cuore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...