L’amore che ci rende immortali

Io so che ci siamo amati in un’altra vita
ci siamo amati al crepuscolo dell’eternità

nelle fughe complici di stanze assorte
nelle penombre degli arazzi voluttuosi

sotto lo sguardo morboso di un soffitto
accaldato da giochi di specchi indiscreti

mentre le dita veloci del tuo pianoforte
voltavano le pagine di un’aria d’operetta

e quei baci impregnati di muschio e tabacco
s’arenavano ansanti sui falsi pudori

di una pelle che ti porta addosso
ancora

Autore: Donatella Pezzino

Grazie a Donatella per questi magnifici versi. Belli, pieni d’amore e di passione, ma nello stesso tempo gentili e

delicati. Non è facile ma lei è riuscita a rendere il momento appassionato con grande eleganza.

Annunci

2 risposte a L’amore che ci rende immortali

  1. Donatella ha detto:

    Grazie mia dolcissima nonna Tina per questa splendida pagina che hai dedicato alla mia poesia, mi sento felice e onorata. Un abbraccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...